Scorrimento di funi portanti

Sotto tensione

Le funi portanti vanno spostate a intervalli regolari: un lavoro estremamente pesante che viene svolto dalle nostre centrali oleodinamiche, argani e morse. Questi mettono in movimento funi portanti con un diametro fino a 70 mm e una tensione di trazione di 160.000 kg.

Con la nostra attrezzatura quadrupla siamo attrezzati per grandi sfide tecniche. Siamo infatti in grado di spostare contemporaneamente persino funi portanti doppie: lo svolgimento a monte e l’avvolgimento a valle avvengono contemporaneamente, senza dover smontare i cavallotti lungo la linea. Il che si traduce in un enorme risparmio di tempo e di denaro.